Articoli

Shooting Torino, una bella opportunità

/
Shooting Turin è un corso in cui gli studenti impareranno a realizzare prodotti cinematografici che indaghino il rapporto tra il territorio, le sue contraddizioni e il tema del sociale. Queste narrazioni confluiranno nella realizzazione di una mediateca tematica innovativa e implementabile nel corso del tempo, uno strumento in grado di descrivere con uno sguardo nuovo il racconto sociale del territorio e di cui i ragazzi saranno i veri registi. Il corso va oltre le specificità di un workshop di regia o di storytelling audiovisivo, ma si propone di assumere l’idea del “fare cinema”, come occasione conoscitiva, formativa e didattica che intreccia le conoscenze tecniche e le dinamiche narrative e stilistiche per affinare la capacità di sviluppare uno sguardo non superficiale sulla complessità del contesto in cui si è immersi. Il cinema come arte della documentazione, ma anche come strumento capace di esprimere e stilizzare il proprio sguardo, come opportunità di indagine sociale e dispositivo di conoscenza del contesto culturale, economico e storico in cui si vive. Un medium dialettico e propositivo, che stimola confronto e interattività, in una logica di cittadinanza consapevole, creativa e partecipata. Gli studenti che parteciperanno al progetto saranno guidati da docenti provenienti dalle migliori istituzioni cittadine in ambito cinematografico, fornendo ai ragazzi un’esperienza formativa professionale. Il Campus è partner tecnico dell’iniziativa e metterà a disposizione i suoi spazi.