Articoli

18|10 Cinema e Teconlogia AI #WELCOMEDAYS

/
Il cinema ha da sempre una stretta relazione con la tecnica. È un’arte che nasce usando strumenti tecnologici e cambia con il loro sviluppo. Il rapporto tra tecnica e cinema non si limita, però, alla dimensione strumentale. La tecnologia è stata oggetto di rappresentazione e riflessione cinematografica. Filosofi, sociologi e psicologi hanno fatto della tecnica uno degli argomenti privilegiati di studio e di riflessione dal primo 900 a oggi, con posizioni che vanno dalla demonizzazione alla celebrazione. Tutto ciò è diventato anche narrazione letteraria e filmica. Giuseppe Gariazzo, critico cinematografico, presenterà alcuni temi riguardanti i modi di presentare la tecnica sulla pellicola, come essa ha raccolto immagini sociali e culturali, e come l’ha giudicata o prefigurata. I temi previsti all’analisi riguardano «il cinema e le guerre dei droni»; «mondi distopici: dalla letteratura al cinema»; «la nascita del progetto dell’Intelligenza Artificiale»; «la moltiplicazione degli schermi»; «nuove frontiere della comunicazione»; «il ruolo sociale e teorico del digitale: una riflessione sull’horror». Durante il ciclo è prevista la presenza di alcuni registi torinesi per conoscere come l’evoluzione tecnologica ha cambiato il modo di realizzare un film e quali possono essere le potenzialità future di cui un regista può avvalersi. Si programmano per mercoledì 16 novembre l’incontro con Gianluca e Massimiliano De Serio e per mercoledì 14 dicembre con Irene Dionisio SCOPRI GLI ALTRI EVENTI #WELCOMEDAYS 18|10 CINEMA E TECONLOGIA AI #WELCOMEDAYS 18 Ottobre 2016 18|10 #PARATISSIMA360° 18 Ottobre 2016 13|10 #BIBLIOMEDIATECA MARIO GROMO @CAMPUS SANPAOLO 13 Ottobre 2016 AnteriorePosteriore

18|10 #PARATISSIMA360°

/
PARATISSIMA offre opportunità di visibilità a giovani artisti, presenta al Campus #PARATISSIMA 360° con l’inaugurazione della prima mostra temporanea presso il Campus. Paratissima 360 (P360) è un progetto nato per promuovere l’arte emergente con la volontà di andare oltre i 5 giorni della kermesse di novembre. P360 si propone come una vetrina per giovani artisti con l’obiettivo di ampliare le opportunità espositive e costruire un vero e proprio circuito di mostre temporanee. Il programma avrà una diffusione capillare su tutto il territorio urbano per tutto l’anno, sviluppando sinergie tra gli artisti e le attività produttive e/o studi professionali. Paratissima riprende così la sua mission originaria:l’Arte torna a contatto con il grande pubblico, contaminando la quotidianità in modo sempre più virale. Il progetto si estende infatti lungo le vie della città di Torino nell’arco di tutto l’anno, coinvolgendo gli esercizi commerciali, i laboratori artigiani e gli studi professionali in qualità di location espositive, all’interno di un vero e proprio network creativo. MOSTRA DI SILVANO MERCURI Dal 18 Ottobre le opere di Silvano Mercuri saranno esposte al Campus San Paolo. Silvano Mercuri nasce nel 1957 a Terlizzi (Bari) da una famiglia di decoratori e fin da piccolo si appassiona ai colori. Nel 1985 si trasferisce a Torino dove svolge un’attività artigianale che gli permette di sviluppare la sua manualità e creatività. Nel 1996 dopo la visita ad una mostra di arte contemporanea, decide di usare le sue esperienze acquisite e progetta le sue prime opere usando materiali di recupero e di facile utilizzo. Le sue opere rappresentano temi di attualità e sociali e sono spesso caratterizzate dall’utilizzo di colori forti.

13|10 #BIBLIOMEDIATECA MARIO GROMO @campus SANPAOLO

/
#BIBLIOMEDIATECA MARIO GROMO | La prestigiosa bibliomediateca di territorio, intitolata al noto critico cinematografico e giornalista de ‘La Stampa’, presenta la sua attività e le possibilità di consultazione presso la propria sede.

13|10 #SPORTDIETROCASA

/
#SPORTDIETROCASA | saranno illustrate le offerte per le attività sportive e per l’affitto dei campi da tennis, calcio, calcetto, pallavolo e basket del Centro sportivo Robilant. Confinanti con Campus SANPAOLO gli impianti sportivi della Società Sportiva Dilettantistica Centro Sport (nota come Centro Robilant), sono a disposizione degli studenti del Campus Sanpaolo a costi calmierati come calcio a 11, calcio a 5, basket, tennis o volley. Presso la struttura della società (Piazza Generale di Robilant 16) si organizzano anche corsi di Judo, taekewondo, karatè, kik boxing; corsi di ginnastica a corpo libero, pilates e yoga e corsi di balli da sala e danza afro

13|10 A.S.D. “CENTRO ARTI MARZIALI GA” @Campus SANPAOLO

/
L’associazione sportiva introduce alla conoscenza delle arti marziali con una dimostrazione di alcune di esse, fra cui lo Iaido, l’arte giapponese dell’estrazione della spada. Il centro è anche responsabile per la regione Piemonte dell’arte del Bastone Siciliano e della Paranza Corta Siciliana Sono sempre più numerosi anche in Italia i praticanti di arti marziali di origine giapponese che sono frequentate con spirito amatoriale o con spirito agonistico. L’A.S.D. «centro arti marziali GA» propone la possibilità di iniziare la pratica di molte fra discipline, o di proseguirle nel caso si sia già praticanti. Presso la propria sede «palestra Casati» di via Chianocco 5/A (zona Borgo San Paolo) si tengono corsi di discipline già di diffusa pratica, come il Karatè o l’Aikido o il Jujitsu, o più di nicchia, come lo Iaido (arte dell’estrazione della spada giapponese).

13|10 #ALTRAFOTO | Laboratorio di Sperimentazione Fotografica @Campus SANPAOLO

/
Il Laboratorio di Sperimentazione Fotografica presenta il corso di differenti livelli a costi calmierati per i residenti del Campus. Tutti viaggiamo con uno smartphone in tasca che all’occorrenza utilizziamo come macchina fotografica. La passione per la fotografia, però, permette di acquisire familiarità con strumenti fotografici più sofisticati, sia a scopo amatoriale sia per fini professionali. Tutti scattiamo fotografie, ma non tutte hanno una qualità tecnica ed artistica tali da restituire l’emozione provata nel momento in cui abbiamo deciso di fissare l’istante o da essere in grado di riprodurre ciò che volevamo esprimere. Il corso di fotografia si propone, quindi, di rendere più consapevoli e più competenti dal punto di vista tecnico fotografi dilettanti. Affidato ai fotografi professionisti Edoardo Cravero e Luca Castagno di “Laboratorio di Sperimentazione Fotografica“, il corso si articola in due livelli successivi, proposti in periodi dell’anno differenti per consentire la partecipazione ad entrambi. Il corso “base” è dedicato alla fotografia digitale attraverso tutti i tipi di macchine, compatte e smartphone inclusi, con approfondimenti su sensitometria, esposimetri, uso degli obiettivi, composizione fotografica, ripresa esterna diurna e notturna, uso del flash creativo ed elementi di Photoshop. Durante il corso sono previste anche due lezioni di riprese in esterna. Il corso “avanzato” sarà, invece, dedicato ad approfondimenti su: controluce, fotografia in bianco e nero, fotografia di soggetti in rapido movimento, open flash in studio, ritratto a luce continua, post produzione per stampa fine art e impostazione di un reportage. È prevista anche una sessione in esterno.

12|10 #MALDIPALCO | TANGRAM TEATRO @Campus SANPAOLO

/
Tangram Teatro Torino è un’associazione che da oltre 25 anni, si occupa della creazione e della diffusione dello spettacolo dal vivo, presenta il progetto MaldiPalco e i corsi di formazione teatrale attivi per l’anno 2016-2017. Cos’è MaldiPalco? è una rassegna di teatro di ricerca creata da Tangram Teatro che coinvolge attori di fama nazionale, riconosciuti e premiati dalla critica, e giovanissimi professionisti al fine di creare un confronto stimolante e proficuo fra generazioni diverse una call nazionale rivolta ad attori under 32 con l’obiettivo di individuare 4 artisti provenienti da percorsi di formazione altamente qualificati da inserire nella rassegna per dare loro visibilità e permettere al pubblico di conoscere le nuove proposte un progetto condiviso con realtà culturali della città e in particolare con l’Università degli Studi di Torino per favorire la messa in rete e lo scambio di competenze. MaldiPalco si avvale della collaborazione del Prof. Armando Petrini, docente di Discipline dello Spettacolo, che condurrà i dibattiti con gli attori dopo ogni spettacolo e del giornalista e critico teatrale Roberto Canavesi che curerà interviste e recensioni su www.teatroteatro.it. Saranno inoltre disponibili recensioni sul blog degli studenti del DAMS di Torino e approfondimenti su Prima Radio e nella trasmissione “Servi di scena” di RadioOhm.

12|10 #ARTEADUEPASSI | Fondazione MERZ incontra i ragazzi del Campus SANPAOLO

/
La Fondazione Merz incontra gli studenti del Campus SANPAOLO per presentare le sue attività e la prossima mostra che si terrà a partire dal 2 novembre. La Fondazione Merz nasce come centro d’arte contemporanea nel 2005, con l’intento di ospitare mostre, eventi, attività educative e portare avanti la ricerca e l’approfondimento dell’arte. Presieduta da Beatrice Merz, la Fondazione si avvale della collaborazione di un comitato scientifico composto da Frances Morris (Director at Tate Modern, London), Vicente Todolí (Artistic Advisor Hangar Bicocca, Milano), Richard Flood (Director of Special Project & Curator at Large New Museum of Contemporary Art, New York) e Mariano Boggia. La Fondazione alterna mostre dedicate a Mario e Marisa Merz come momenti di riflessione e studio a dei grandi progetti site-specific di artisti nazionali e internazionali invitati a confrontarsi con lo spazio della Fondazione e con il suo contenuto, senza tralasciare la ricerca sulle nuove generazioni per cui sono regolarmente organizzati eventi espositivi. Organizza inoltre eventi, tra cui la rassegna di arte visiva, musica contemporanea e spettacolo Meteorite in Giardino, che ogni anno rappresenta l’occasione di far dialogare diverse discipline legate alla cultura contemporanea.

12|10 #MOBILITASOSTENIBILE | POLIBIKE @CAMPUS SANPAOLO

/
L’officina POLIBIKE gli artigiani della bici presenta iniziative, offerte e sconti su riparazioni e acquisto di biciclette per i residenti del Campus. POLIBILE è un’officina CICLISTICA situata a Torino in zona Politecnico dedicata agli universitari e non solo Specializzati nella personalizzazione della tua bici ed in Riparazioni di ogni genere. Bici nuove e usate & Accessori per la sicurezza in strada … ed altro ancora!! LA PROPOSTA DI CORSO DAL 19 OTTOBRE AL 9 NOVEMBRE Torino negli ultimi anni sta cambiando il proprio modo di mobilità privata e perciò si sta dotando di una fitta rete di piste ciclabili. Campus SANPAOLO è collocato in prossimità della rete di piste ciclabili ed è promotore delle nuove forme di mobilità ecosotenibile. Perciò il Campus offre un servizio di bikesharing ai propri residenti e inoltre, per essi è possibile portare la propria bicicletta personale e ricoverarla in sicurezza. Al fine di favorire l’utilizzo della bicicletta, in modo da saper affrontare ogni evenienza, Campus SANPAOLO propone, in colaborazione con Polibike, un corso base di ciclomeccanica per la manutenzione ordinaria del mezzo. Nel corso, prevalentemente pratico, s’imparerà a registrare e sostituire i freni della bici, dopo aver appreso i fondamenti del loro funzionamento e delle diverse tipologie di cui le biciclette possono essere dotate. L’attenzione si volgerà poi alla ruota: nozioni sui raggi, sostituzioni di copertoni e camere d’aria. Anche al cambio (manutenzione e regolazione), al manubrio e alle forcelle sarà dedicata attenzione teorica e pratica.

14|10 SPORTELLO D’ASCOLTO AI #WELCOMEDAYS

/
La dottoressa Carla Chiarla presenta il servizio di sportello di ascolto disponibile su richiesta all’interno del Campus SANPAOLO.. La condizione di studenti universitari fuori sede, posti di fronte alle esigenze, entusiasmanti ma stressanti, della novità abitativa, e del distacco dal luogo di provenienza e dalla famiglia di origine; il cambiamento di ritmi della vita universitaria rispetto alla scuola secondaria superiore; l’innalzamento delle richieste di performance di studio e lo stress degli esami possono generare situazioni di disorientamento fino alla decisione dell’abbandono del percorso di studi scelti. Prima di giungere a scelte così importanti è opportuno «fermarsi» per prendere le distanze dalle difficoltà, e valutarle acquisendo consapevolezza del proprio sé in termini di possibilità, risorse, attese, ambizioni, ma anche timori e condizionamenti. Per affrontare con serenità eventi che si danno nella carriera di tutti gli studenti, con i suoi alti e bassi, Campus SANPAOLO offre ai residenti la possibilità di colloqui individuali con una psicologa al fine di sostenerli nel loro percorso evolutivo.